Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/12/2020 alle ore 19:01

Attualità e Politica

19/11/2020 | 15:36

Decreto Ristoro: erogati contributi a sale giochi e scommesse, meno di 5000 euro a ogni attività

facebook twitter google pinterest
Decreto Ristoro contributi sale giochi scommesse

ROMA - Sono 1.478 le attività di lotterie, scommesse e case da gioco che hanno già ricevuto la prima erogazione automatica del contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Ristoro, per un totale di 7,3 milioni di euro: l'importo medio pro capite è stato pari a 4.986 euro. E' quanto riporta una tabella illustrata dal sottosegretario all'Economia Alessio Villarosa in Commissione Finanze alla Camera, in risposta a un'interrogazione del deputato Gian Mario Fragomeli (Pd) sull'erogazione del contributo a fondo perduto agli operatori economici colpiti dalla crisi legata all’emergenza epidemiologica. In totale, in nove giorni dall’emanazione del Decreto, «sono stati inviati i mandati di pagamento per un importo totale di 964,8 milioni di euro a favore delle 211.488 imprese più colpite dalle misure di contenimento della seconda ondata dell’epidemia COVID-19», ha spiegato Villarosa.  
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password