Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2021 alle ore 20:46

Attualità e Politica

31/05/2021 | 12:03

Decreto Sostegni Bis, Confindustria: "Sopravvivenza delle imprese a rischio, bisogna prolungare e rafforzare le misure di sostegno alla liquidità"

facebook twitter pinterest
Decreto Sostegni Bis Confindustria imprese liquidità

ROMA - «La compressione dei fatturati dovuta alle restrizioni anti-Covid, a fronte di costi fissi che non si riducono in egual misura e non vengono interamente indennizzati, riduce il margine operativo accrescendo il fabbisogno di liquidità. Senza misure adeguate, ciò può portare all'insolvenza, mettendo a rischio la sopravvivenza anche delle imprese che avevano bilanci solidi prima della crisi. Per affrontare tali criticità, Confindustria ha più volte sollecitato interventi sia per prolungare e rafforzare le misure di sostegno alla liquidità già adottate, sia per creare le condizioni per irrobustire la struttura finanziaria e la patrimonializzazione delle imprese». Lo ha detto il direttore generale di Confindustria, Francesca Mariotti, nel corso di un'audizione in Commissione Bilancio alla Camera sul Decreto Sostegni Bis. La revisione delle misure a sostegno della liquidità «dovrà avvenire in modo graduale, per evitare un impatto depressivo sull`economia e minimizzare i rischi per la stabilità finanziaria nel lungo termine», ha sottolineato.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password