Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2022 alle ore 20:35

Attualità e Politica

23/03/2022 | 09:30

Decreto Sostegni, Camera: il Governo pone la questione di fiducia, oggi pomeriggio il voto

facebook twitter pinterest
Decreto Sostegni Camera fiducia voto

ROMA - Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, ha posto a nome del Governo la questione di fiducia, in Aula alla Camera, sul Decreto Sostegni , senza modifiche rispetto al testo approvato in prima lettura al Senato, che prevede che i datori di lavoro di diversi settori, tra cui sale giochi e bingo, che dal «1° gennaio 2022 fino al 31 marzo 2022» sospendono o riducono l’attività lavorativa «siano esonerati dal pagamento della contribuzione addizionale». Inoltre nel corso dell'esame al Senato, è stato incrementato il fondo per il funzionamento degli ippodromi di recente apertura (4 milioni di euro per il 2022 e il 2023) e, «in considerazione della grave crisi del settore ippico», è stata aumentata di un'unità il personale dirigenziale del Mipaaf.
Il voto di fiducia inizierà dalle 17.40 con la prima chiama, al termine delle dichiarazioni di voto che inizieranno alle 16. Seguiranno l'esame degli ordini del giorno e la votazione finale sul provvedimento, che deve essere convertito in legge entro il 28 marzo, pena la sua decadenza.
MSC/Agipro

Foto credits: Manfred Heyde CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password