Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2021 alle ore 20:34

Attualità e Politica

06/05/2021 | 12:57

Decreto Sostegno, De Bertoldi (Fratelli d'Italia): "Gioco legale chiuso, nel 2020 persi 6 miliardi che potevano essere destinati alle piccole imprese"

facebook twitter pinterest
Decreto Sostegno De Bertoldi Fratelli dItalia Gioco legale imprese

ROMA - «Le sale giochi sono chiuse, il gioco legale è chiuso, mentre le bische clandestine proliferano» e «hanno triplicato e quadruplicato i fatturati. Le casse dello Stato nel 2020 hanno perso sei miliardi, che - lasciando lavorare il gioco legale invece che le mafie - potevate dare ai baristi, ai ristoratori, alle piccole imprese tanto gravate dalla situazione». Lo ha detto Andrea De Bertoldi (Fratelli d'Italia), intervenendo in Aula al Senato nel corso della discussione sul Decreto Sostegno. Inoltre, continua, «si potevano utilizzare i 5 miliardi del cashback o il denaro impiegato nella lotteria degli scontrini per indennizzare le nostre partite IVA, quei lavoratori, quei bar, quei pubblici esercizi, quei lavoratori autonomi, che stanno patendo di fatto da soli tutta la crisi generata dalla pandemia».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi ADM: sequestrate 18 apparecchiature in provincia di Bari

Giochi, sequestrate 18 apparecchiature in provincia di Bari

21/09/2021 | 17:42 ROMA - I funzionari ADM di Bar hanno portato a termine un duplice sequestro, presso un club situato ad Altamura e un circolo ricreativo a Sannicandro di Bari, per il contrasto al gioco illegale e in ottemperanza alle misure di...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password