Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2022 alle ore 20:32

Attualità e Politica

16/05/2022 | 10:24

Decreto Ucraina, Camera: esame lampo nelle Commissioni Finanze e Attività produttive, il testo approda in Aula

facebook twitter pinterest
Decreto Ucraina Camera Commissioni Finanze Attività produttive Aula

ROMA - Esame lampo nelle Commissioni Finanze e Attività produttive della Camera per il Decreto Ucraina, approvato la scorsa settimana dal Senato. Il provvedimento riconosce ai datori di lavoro delle aziende fino a 15 dipendenti di alcuni settori - tra cui le sale giochi - «che non possono più ricorrere ai trattamenti ordinari di integrazione salariale per esaurimento dei limiti di durata nell'utilizzo delle relative prestazioni, un ulteriore trattamento ordinario di integrazione salariale per un massimo di 8 settimane, fruibili fino al 31 dicembre». Nel corso dell'esame, sono stati respinti tutti gli emendamenti presentati.
Le Commissioni hanno conferito il mandato ai relatori, Nunzio Angiola (Azione) e Benedetta Fiorini (Lega), a riferire in Aula questa mattina.
MSC/Agipro

Foto credits: Quirinale.it

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password