Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/08/2022 alle ore 20:45

Attualità e Politica

22/04/2022 | 08:30

Decreto Ucraina, Senato: emendamenti bipartisan chiedono agevolazioni economiche anche per i datori di lavoro delle sale giochi e bingo

facebook twitter pinterest
Decreto Ucraina Senato emendamenti bipartisan datori lavoro sale giochi bingo

ROMA - Sono diversi gli emendamenti al Decreto Ucraina, all'esame delle Commissioni Finanze e Industria del Senato, che chiedono di esonerare anche i datori di lavoro di sale giochi e bingo che sospendono o riducono l'attività lavorativa dal pagamento della contribuzione addizionale: le proposte di modifica sono state presentate dai senatori Valeria Alessandrini (Lega), Andrea De Bertoldi (Fratelli d'Italia), Stefano Collina (PD), Dieter Steger (Gruppo Autonomie), Paolo Romani (Italia al centro), Emilio Floris (Forza Italia), Mauro Marino (Italia Viva).
Infine, Davide Faraone (Italia Viva) propone ulteriori misure a favore degli impianti ippici di recente apertura: «gli impianti ippici beneficiari delle risorse» previste dall'ultima legge di bilancio «possono usufruire, per gli stessi ippodromi e per gli esercizi 2021, 2022 e 2023, anche delle risorse stanziate ordinariamente sul pertinente capitolo di spesa», si legge nell'emendamento.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password