Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/11/2019 alle ore 20:35

Attualità e Politica

05/11/2019 | 13:44

Decreto fiscale, Gualtieri (MEF): "Norme sui giochi per combattere infiltrazioni criminali e contrastare illegale"

facebook twitter google pinterest
Decreto fiscale Gualtieri MEF giochi

ROMA - «Il decreto fiscale contiene anche norme che regolamentano in maniera più strutturata questo settore, per combattere le infiltrazioni della criminalità organizzata, per contrastare la diffusione del gioco illegale, ostacolare fenomeni di dipendenza dei consumatori e razionalizzare l'offerta di gioco pubblico sul territorio nazionale». Lo ha detto il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri nel corso di un'audizione in Commissione Finanze alla Camera sul Decreto Fiscale. Il decreto «quindi istituisce il registro unico degli operatori di gioco» e prevede «il divieto per gli operatori finanziari di procedere al trasferimento di denaro a favore di soggetti che raccolgono gioco sprovvisti di concessioni o autorizzazioni: è una norma che affronta un problema reale», relativo a «soggetti non residenti in Italia che offrono gioco, soprattutto online, ma anche avvalendosi di apparenti procacciatori di affari», spiega. Infine «sarà incrementato il prelievo erariale unico sugli apparecchi da intrattenimento».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password