Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/12/2019 alle ore 20:58

Attualità e Politica

25/10/2019 | 09:11

Decreto fiscale, nuova bozza: 65,7 milioni dalla proroga scommesse, stangata da 7.500 euro per le agenzie e 4.500 per i corner

facebook twitter google pinterest
Decreto fiscale nuova bozza proroga scommesse agenzie corner

ROMA - Stangata sulle agenzie e i corner scommesse nella nuova bozza del Decreto Fiscale collegato alla manovra di bilancio: la proroga che si è resa necessaria «a seguito della sospensione, da parte del Consiglio di Stato, del parere obbligatorio da rendere sugli atti di gara» e «limitata ai tempi di svolgimento della nuova gara» aumenta il costo sia per le sale scommesse (da 6.000 a 7.500 euro) sia per i corner (da 3.500 a 4.500 euro). Considerando che attualmente sono operativi 5.921 sale e 4.735 corner per la raccolta del gioco, il Governo prevederebbe di incassare 44,4 milioni dalle agenzie scommesse e 21,3 milioni dai corner, per un totale di 65,7 milioni di euro.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse illegali Enna

Scommesse illegali a Enna, denunciato il titolare di una sala

14/12/2019 | 17:01 ROMA - Blitz degli agenti del commissariato di Piazza Armerina (EN), con l’ausilio del personale dell’Agenzia dei Monopoli e delle Dogane, in una sala scommesse senza licenza. Sul posto sono stati trovati diversi scontrini...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password