Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/06/2019 alle ore 09:41

Attualità e Politica

04/03/2019 | 18:01

Decretone, Carnevali (PD): "Più che la lotta alla ludopatia il Governo vuole fare cassa con i giochi"

facebook twitter google pinterest
Decretone Carnevali PD giochi

ROMA - «Il Governo vuole fare cassa attraverso il sistema dei giochi, invece di contrastare il gioco patologico e di trovare delle modalità migliori per la presa in carico dei giocatori patologici». Lo ha detto Elena Carnevali (PD), intervenendo nelle Commissioni Lavoro e Affari sociali alla Camera, nel corso delle audizioni sul Decretone su reddito di cittadinanza e quota 100. «La copertura finanziaria prevista per questo decreto mi sembra molto a rischio», ha detto, rivolgendosi agli operatori del settore, presenti in audizione. Con questo provvedimento, aggiunge il presidente di Acadi, Geronimo Cardia, «è a rischio l'intera tenuta del sistema. Se il sistema crolla, non ci saranno 1,5 miliardi in meno», ma lo Stato rischia «10 miliardi. È una specie di scacco matto e a farne le spese sono soprattutto i lavoratori», conclude.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse non autorizzate: controlli e sequestRi nel reggiano

Scommesse non autorizzate: controlli e sequestri nel reggiano

15/06/2019 | 15:10 ROMA -  Una sala scommesse, sprovvista di autorizzazioni, allestita in un locale del centro di Novellara, nel Reggiano, in cui venivano raccolte puntate sportive per conto di una società non autorizzata dai Monopoli di...

giochi notizie slot scommesse agipronews

Giochi, la settimana in un clic

14/06/2019 | 15:58 LUNEDI' 10 GIUGNO Politica e giochi – La firma del nuovo decreto sulle scommesse dal parte del ministro Tria ha scatenato la critica di Giovanni Endrizzi, senatore del Movimento Cinque Stelle, quindi teoricamente vicino...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password