Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/04/2019 alle ore 13:40

Attualità e Politica

15/02/2019 | 11:17

Decretone, Senato: lavori a rilento, oggi in Commissione Bilancio il parere sugli emendamenti

facebook twitter google pinterest
Decretone Senato Commissione Bilancio emendamenti

ROMA - Lavori a rilento, in Commissione Lavoro al Senato, sul Decretone su reddito di cittadinanza e quota 100: la seduta in calendario oggi alle 14, durante la quale la Commissione avrebbe dovuto avviare l'esame delle 1.600 proposte di modifica, è stata sconvocata. La Commissioni dovrebbe riunirsi domani alle 12 e alle 14 e domenica alle 9. Oggi è convocata invece la Commissione Bilancio, chiamata ad esprimere il proprio parere sugli emendamenti: per quanto riguarda l'articolo 27 sulle norme sui giochi, sono state presentate poche proposte che chiedono di portare al 10% la tassa sulla fortuna del 10eLotto e di sostituire l'aumento del prelievo sulle slot con un intervento sul compenso per i rivenditori di Gratta e Vinci. Presentato anche un ordine del giorno del senatore Giovanni Endrizzi (M5S) sull'introduzione della tessera del giocatore, con limiti orari e di spesa per tutti i giochi.
L'approdo in Aula del Decretone, per ora, resta fissato per martedì 19 febbraio alle 9.30 ma, visti gli ultimi rinvii, appare improbabile che la Commissione Lavoro riesca a concludere in tempo l'esame, votando il mandato alle relatrici Nunzia Catalfo (M5S) e Tiziana Nisini (Lega). In questo caso, si è già ipotizzato uno slittamento dell'Aula alla settimana successiva, con il via libera di Palazzo Madama entro il 28 febbraio.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password