Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/04/2019 alle ore 19:05

Attualità e Politica

13/02/2019 | 13:28

Decretone, emendamento Damiani (FI): "10eLotto, tassa sulla fortuna al 10% per non allontanare i giocatori"

facebook twitter google pinterest
Decretone emendamento Damiani FI 10eLotto

ROMA - Ridurre la tassa sulla fortuna sul 10eLotto dall'11% - come previsto dal Decretone su reddito di cittadinanza e quota 100 - al 10%: è quanto prevede un emendamento del senatore Dario Damiani (FI) al provvdimento all'esame della Commissione Lavoro del Senato. «Questo prodotto innovativo è cresciuto negli ultimi tempi, anche in seguito a un calo dei volumi di gioco del gioco tradizionale del Lotto e si ritiene quindi probabile che un intervento così pesante possa determinare un allontanamento dei giocatori, in quanto con la riduzione delle vincite e la modifica farraginosa dei nuovi moltiplicatori, risulterebbe poco competitivo con altri prodotti dell'offerta di gioco, soprattutto di quello illegale», si legge nella relazione che accompagna l'emendamento. «Risulta utile sottolineare che tale riduzione genererebbe anche un progressivo disinteresse della rete di vendita, in particolare delle tabaccherie che, a fronte di una riduzione dei volumi vedrebbero anche una significativa riduzione di remunerazione, con un ulteriore probabile aggravamento del quadro tecnico previsto a bilancio in materia di entrate». Anche il senatore Stefano Bertacco (FDI) ha presentato la stessa proposta di modifica.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password