Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/05/2021 alle ore 18:13

Attualità e Politica

22/04/2021 | 14:37

Def 2021, Bond (Forza Italia): "Settore giochi in ginocchio, 60mila lavoratori a casa e 12mila aziende a rischio chiusura"

facebook twitter pinterest
Def 2021 Bond Forza Italia giochi lavoratori aziende

ROMA - «C'è un altro settore che grida vendetta, è il settore del gioco: 11,5 miliardi di introiti mancati da parte dello Stato nel 2020, 60mila addetti a casa, 12mila aziende che rischiano di chiudere», mentre la criminalità continua ad approfittarne. Lo denuncia il deputato di Forza Italia, Dario Bond, intervenuto in Aula alla Camera nel corso della discussione sul Def 2021. «Nell'ultimo Decreto Riaperture non prevediamo assolutamente alcuna apertura per il gioco, quello consentito, quello legale», ma il settore merita una risposta, conclude. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password