Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/06/2022 alle ore 14:45

Attualità e Politica

20/06/2022 | 14:27

Delega fiscale, Servizio Studi Camera: "Nel Codice Tributario anche un Testo unico in materia di accise e giochi"

facebook twitter pinterest
Delega fiscale Servizio Studi Camera accise giochi

ROMA - Nel corso dell'indagine conoscitiva sul sistema tributario, le Commissioni Finanze di Camera e Senato avevano auspicato che il disegno di legge in materia fiscale racchiudesse «i Testi unici esistenti e le altre norme tributarie, dopo averli opportunamente trasformati da compilativi in innovativi al fine di poter recepire le auspicate ulteriori semplificazioni, in un Codice Tributario che preveda, tra l’altro, un Testo unico dell’IVA e un Testo unico in materia doganale, di accise e di giochi». È quanto si legge nel dossier del Servizio Studi della Camera sul Decreto Fiscale, approvato la scorsa settimana dalla Commissione Finanze e atteso in Aula.
Nel dettaglio, si legge nel testo, le Commissioni avevano sottolineato che la riforma del sistema fiscale avrebbe dovuto «essere guidata da due obiettivi fondamentali: crescita dell’economia e semplificazione del sistema tributario». Nei decenni, «si sono succedute numerose altre iniziative volte a realizzare un riordino sistematico della materia» ma «una compiuta codificazione della disciplina non è stata ancora introdotta, anzi l’incertezza e la complessità legislativa è andata aumentando, non favorendo tra l’altro la compliance dei contribuenti. La necessità di un intervento di riordino e razionalizzazione è resa ancora più auspicabile alla luce del moltiplicarsi delle misure introdotte in materia di regimi speciali nonché di agevolazioni fiscali. Le Commissioni hanno ritenuto pertanto necessario racchiudere i Testi unici esistenti e le altre norme tributarie» in un Codice Tributario strutturato che contenesse anche un «Testo unico in materia doganale, di accise e di giochi».
MSC/Agipro

Foto credits: Quirinale.it

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password