Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/04/2018 alle ore 20:40

Attualità e Politica

10/04/2018 | 19:19

Derby Remiero, il 15 aprile torna la grande sfida sul Tevere

facebook twitter google pinterest
Derby Remiero 15 aprile

ROMA - Due prestigiosi Circoli storici della Capitale e una rivalità che si rinnova. A sublimarla una gara che quest'anno celebrerà il suo quarantennale. Non servirebbe altro per presentare il Derby Remiero, l'eterna sfida di canottaggio tra Circolo Canottieri Lazio e Circolo Canottieri Roma che - si legge in una nota - si disputerà domenica 15 aprile a partire dalle ore 10. Come da tradizione, lo stesso giorno della sfida calcistica all'Olimpico tra S.S. Lazio e A.S. Roma. L’edizione 2018 sarà ospitata dal club giallorosso, nella sede di Lungotevere Flaminio 39. Il ritorno del Derby Remiero è stato fortemente voluto dai due presidenti Paolo Sbordoni (C.C. Lazio) e Massimo Veneziano (C.C. Roma) che oggi pomeriggio hanno firmato il protocollo di intesa in Campidoglio - nella Sala della Piccola Protomoteca - alla presenza di Daniele Frongia, assessore allo Sport, alle Politiche Giovanili e ai Grandi Eventi di Roma Capitale che ha concesso il patrocinio alla manifestazione.

«Qualsiasi tipo di sport, dal più inflazionato e conosciuto calcio fino ad arrivare al canottaggio, deve essere un veicolo di trasmissione di valori leali, di aggregazione, divertimento e voglia di condividere momenti di sana competitività. Sicuramente questo è uno degli obiettivi primari del Derby Remiero: la voglia di concorrere sempre nel rispetto dell’avversario in nome di lealtà e osservanza delle regole, sentimenti fondanti la pratica sportiva. La nostra Amministrazione, proprio per i motivi già citati, non poteva che essere vicina e sostenere una manifestazione che palesa tali obiettivi, ringraziamo i Presidenti dei due Circoli Canottieri Lazio e Roma per la promozione di tale iniziativa», ha detto l’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini Daniele Frongia. 

«Il Derby ha quarant’anni ma è come se nascesse oggi. La firma del protocollo di fronte all’assessore Frongia, che ringraziamo per l’ospitalità e il patrocinio, speriamo sia solo il primo passo per avvicinare tanti giovani allo sport e al canottaggio in particolare. Poiché il prossimo anno il Canottieri Roma festeggia il Centenario vogliamo proporgli di allungare ad un weekend anziché un solo giorno il Derby del 2019», ha aggiunto Paolo Sbordoni, Presidente CCLazio. Massimo Veneziano, Presidente CCRoma, ha spiegato: «Accogliamo volentieri la proposta dei cugini biancocelesti. Questo patrocinio ci riempie d’orgoglio e ci sprona a fare sempre meglio. Il denominatore del Derby deve essere la lealtà, vogliamo far capire a tutti che ci piace l’agonismo, non l’antagonismo, ed è per questo che siamo qui per firmare un protocollo comune per rendere certe le regole di questo e dei futuri Derby».

IL PROGRAMMA – Sabato 14 aprile, durante la Cena di Gala ospitata dal Canottieri Lazio avverrà il sorteggio per stabilire la posizione in acqua degli equipaggi degli Assoluti. Ad aprire la mattinata di domenica 15 aprile saranno, a titolo dimostrativo, gli equipaggi misti C.C. Roma-C.C. Lazio e gli atleti Special Olympics (ore 10), seguiti dagli 8 jole Under 15 (ore 10.45). Alle 11.45, la gara tra gli 8 Over 45 valevole per il Trofeo Perugini. Alle 12.45, infine, la sfida tra gli 8 Assoluti che assegnerà la prestigiosa Coppa d'argento che poggia su una base in porfido rosso, simbolo del primato nel Derby Remiero. Seguiranno le premiazioni di rito. Prima del fischio di inizio del derby calcistico Lazio-Roma, in programma domenica sera, sugli schermi dell’Olimpico verranno trasmesse le immagini della gara degli Assoluti. La sfida degli Assoluti si corre sul percorso classico da 1500 metri che va dal galleggiante a monte di Ponte Duca d'Aosta a quello del C.C. Lazio, poco prima di Ponte Risorgimento. Mentre le altre gare (distanza di 500 metri) dal C.C. Tirrenia Todaro al C.C. Lazio. Obiettivo la conquista del trofeo che viene custodito per un anno nella teca dei trofei del Circolo vincitore e poi restituita in vista del derby successivo. 

Non resta che attendere domenica 15 aprile. La sfida è lanciata, Roma e la sua versione della Boat Race (la celeberrima Oxford-Cambridge per i britannici) promettono scintille e spettacolo.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password