Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 31/03/2020 alle ore 13:50

Attualità e Politica

25/03/2020 | 13:50

Dl Cura Italia, Bankitalia: "Indirizzare risorse a imprese in difficoltà"

facebook twitter google pinterest
Dl Cura Italia Bankitalia

ROMA - «Servirà un'attenta analisi costi e benefici per indirizzare le risorse alle imprese in accertabili condizioni di difficoltà». Lo scrive la Banca d'Italia nella memoria depositata in Commissione Bilancio al Senato sul DL Cura Italia. «I provvedimenti in sostegno delle condizioni finanziarie delle aziende sono mirati soprattutto alle piccole e medie imprese, che nei prossimi mesi potranno risentire maggiormente di eventuali restrizioni nell'accesso al credito», si legge nella memoria. «Il decreto, tuttavia, introduce anche alcune misure strutturali che riguardano gli strumenti pubblici in sostegno delle grandi imprese, come l'estensione della garanzia di Stato alle grandi aziende. Queste società sono in media finanziariamente più solide di quelle di minore dimensione e dispongono di ampi margini inutilizzati sulle linee di credito in conto corrente», sottolinea Bankitalia. 
In questo momento, «le priorità sono il contenimento dell'epidemia e il rafforzamento della capacità di risposta del sistema sanitario, nonchè il sostegno di lavoratori, famiglie e imprese», ma «le risorse che il Paese prenderà a prestito andranno utilizzate in maniera oculata, per affrontare l'emergenza e avviare la ripresa. Quando i tempi saranno nuovamente propizi, sarà necessario assicurare le condizioni per riavviare il percorso di riduzione del rapporto tra debito pubblico e prodotto».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password