Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2020 alle ore 20:37

Attualità e Politica

23/03/2020 | 12:22

Dl Cura Italia, Servizio Studi Senato: 29,4 milioni di euro per il 2020 per la copertura finanziaria delle norme sui giochi

facebook twitter google pinterest
Dl Cura Italia Servizio Studi Senato giochi

ROMA - La copertura finanziaria delle norme sui giochi contenute nel DL Cura Italia, all'esame della Commissione Bilancio del Senato, è quantificata «dalla relazione tecnica, ai fini dell'indebitamento netto, in circa 29,4 milioni di euro per l'anno 2020». Lo ricordano i tecnici del Servizio Studi del Senato nel dossier che accompagna il testo. Di questi, circa 28 milioni derivano dal rinvio del Registro unico degli operatori del gioco pubblico e 1,4 dallo stop al canone per le sale bingo che sono state chiuse per effetto del decreto della Presidenza del Consiglio dello scorso 8 marzo.  Il provvedimento, inoltre, dispone la proroga del versamento del prelievo erariale unico e del canone accessorio su slot e VLT, la proroga dei termini per l'indizione, da parte dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, delle gare scommesse, Bingo, apparecchi e gioco online e del termine per la sostituzione degli apparecchi da gioco.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password