Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/02/2023 alle ore 20:58

Attualità e Politica

28/12/2022 | 11:40

ESCLUSIVA - La Top10 dei fornitori di slot online: Playtech in testa davanti a Pragmatic, in crescita Amusnet e World Match

facebook twitter pinterest
ESCLUSIVA Top 10 fornitori slot online

ROMA - E’ sempre il colosso israeliano Playtech, quotato alla Borsa di Londra, il primo fornitore di giochi da slot al mercato online italiano. Il marchio, che vanta una lunga presenza in Italia sin dai tempi del lancio del poker online, controlla a novembre una fetta di mercato del 15%. A poca distanza, guadagna un punto di market share Pragmatic Play – produttore di titoli come “Sweet Bonanza” e “Gates of Olympus” – mentre resta stabile l’altro marchio storico NetEnt. La graduatoria, che potete leggere nella tabella qui sotto, è stata fornita ad Agipronews – in esclusiva - dal sito specializzato inglese igamingtracker.com, che analizza – con un complesso sistema di monitoraggio della rete - l’andamento dei casinò online di tutta Europa. Ai piedi del podio, con una market share del 6%, sale Play’n GO, operatore internazionale con licenze anche in Regno Unito, a Malta e Gibilterra. Perde due posizioni il colosso austriaco Novomatic, superato anche da Games Global (6%), marchio del gruppo Microgaming con licenza all’Isola di Man e a Malta. Tra il settimo e il decimo posto, si trovano poi Skywind (5%) con base all’Isle of Man, gli americani di Light&Wonder (4%), Blueprint (3%) del gruppo Gauselmann e la società maltese Playson (2%). Dalle retrovie, avanzano Amusnet (ex Egt Interactive) e World Match, che guadagna tre posizioni, mentre fa il suo esordio nella top 20 anche 888. La tabella fornita da igamingtracker.com – di cui Agipronews pubblica solo la prima parte - prosegue con altri dieci fornitori, fino alla posizione numero 20: il dato completo è riservato agli abbonati Agipronews che ne faranno richiesta. Per i provider di prodotti da slot, il business italiano è tra i più ricchi del continente. Prendendo come esempio il mese scorso, quando il Ggr (Gross gaming revenue, in sostanza il margine lordo) è stato di circa 176 milioni, la quota di mercato delle slot – spiegano gli addetti ai lavori ad Agipronews - è stata attorno ai 105 milioni di euro: togliendo tasse e bonus, il segmento ha prodotto circa 65 milioni di ricavi netti. Il 10% della cifra – facendo una media tra contratti diretti e aggregatori – finisce ai produttori di slot online.
NT/Agipro

Foto Credits MaxPixel Creative Commons Zero - CC0

ESCLUSIVA - Le 10 slot online più giocate in Italia a novembre: "Halloween Fortune" sale in vetta, "Blood Suckers" guadagna tredci posizioni

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse abusive a Rimini denunciate 41 persone

Scommesse abusive a Rimini, denunciate 41 persone

04/02/2023 | 08:58 ROMA - Sono 41 i soggetti denunciati dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Rimini per reati connessi alle scommesse abusive: in particolare, 21 in concorso al titolare di una tabaccheria e ricevitoria per il reato di...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password