Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2018 alle ore 20:32

Attualità e Politica

15/03/2018 | 14:36

Enada Primavera, Fried (BtoBet): «Sul gioco online il mercato italiano è ancora indietro»

facebook twitter google pinterest
Enada Primavera Fried Btobet

RIMINI - «Stiamo entrando sul mercato italiano, e lo reputiamo un mercato interessante. Ci facciamo però anche domande. Devo dire che se facciamo eccezione per i grandi operatori esteri, le dimensioni dell'online italiano sono tuttora modeste. Si tratta di un settore ancora molto dedicato al canale fisico». Questa la riflessione di Alessandro Fried, executive Chairman di BtoBet, nel corso del convegno “Oltre l'online”, a Enada Primavera. «E invece – ha proseguito - la domanda che dobbiamo farci è: in futuro il canale terrestre per i giochi continuerà ad esistere? Un'altra domanda che ci si può fare: perché un operatore estero come Bet 365 arriva sul mercato italiano e lo domina subito? Evidentemente c'è un problema di competenza specifica, che gli operatori italiani non hanno. Vendere online significa vendere direttamente all'utente finale. Bisogna conoscere il cliente, le sue abitudini, i suoi gusti, anticipare i suoi desideri, proporre all'utente finale la scommessa che desidera».

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password