Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/11/2019 alle ore 20:43

Attualità e Politica

09/10/2019 | 16:02

Enada Roma, Marconi (Consigliere Marche): “Giusto impedire le nuove aperture, sugli esercizi già esistenti la decisione tocca al Governo”

facebook twitter google pinterest
Enada Roma Marconi (Consigliere Marche): “Giusto impedire le nuove aperture sugli esercizi già esistenti il Governo la decisione tocca al Governo”

ROMA - «Nelle Marche abbiamo vietato l'installazione di qualsiasi attività di gioco, dal gratta e vinci alla sala slot. Il distanziometro differenziato, 300 metri per i comuni più piccoli, 500 per i più grandi, chiude in pratica ogni possibilità di apertura, a meno che non si vada in zone estremamente periferiche». Lo ha ricordato Luca Marconi, consigliere regionale del gruppo Popolari Marche - Unione di Centro, durante il convegno in corso questo pomeriggio a Enada Roma. Il proibizionismo della legge, era in un primo tempo aumentato anche dalla prevista cessazione delle licenze già attive. «In effetti – ha detto Marconi – io ero personalmente contrario a ogni retroattività. Ma la norma passò perché tutti erano convinti che di lì a poco il Governo sarebbe intervenuto con una disciplina nazionale. Poi abbiamo visto che a livello governativo non si muoveva niente, quindi abbiamo prorogato i termini delle chiusure, dal 2019 al 2021. Nell'occasione, abbiamo mandato una lettera al Governo affinché si prenda le proprie responsabilità».

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Napoli operazione Alto Impatto: controlli in sale scommesse

Napoli, operazione "Alto Impatto": controlli in sale scommesse

16/11/2019 | 16:25 ROMA - Controlli al tappeto su tutto il territorio, che hanno incluso anche due verfiche amministrative in agenzie di scommesse.  E' il risultato dell'operazione "Alto Impatto", che ha coinvolto gli agenti del Commissariato...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password