Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/10/2019 alle ore 21:25

Attualità e Politica

09/10/2019 | 16:02

Enada Roma, Marconi (Consigliere Marche): “Giusto impedire le nuove aperture, sugli esercizi già esistenti la decisione tocca al Governo”

facebook twitter google pinterest
Enada Roma Marconi (Consigliere Marche): “Giusto impedire le nuove aperture sugli esercizi già esistenti il Governo la decisione tocca al Governo”

ROMA - «Nelle Marche abbiamo vietato l'installazione di qualsiasi attività di gioco, dal gratta e vinci alla sala slot. Il distanziometro differenziato, 300 metri per i comuni più piccoli, 500 per i più grandi, chiude in pratica ogni possibilità di apertura, a meno che non si vada in zone estremamente periferiche». Lo ha ricordato Luca Marconi, consigliere regionale del gruppo Popolari Marche - Unione di Centro, durante il convegno in corso questo pomeriggio a Enada Roma. Il proibizionismo della legge, era in un primo tempo aumentato anche dalla prevista cessazione delle licenze già attive. «In effetti – ha detto Marconi – io ero personalmente contrario a ogni retroattività. Ma la norma passò perché tutti erano convinti che di lì a poco il Governo sarebbe intervenuto con una disciplina nazionale. Poi abbiamo visto che a livello governativo non si muoveva niente, quindi abbiamo prorogato i termini delle chiusure, dal 2019 al 2021. Nell'occasione, abbiamo mandato una lettera al Governo affinché si prenda le proprie responsabilità».

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie agipronews giochi slot scommesse de siervo manovra

Giochi, la settimana in un clic

18/10/2019 | 16:32 LUNEDI' 14 OTTOBRE Politica e giochi - Certamente le leggi regionali vanno impugnate nel momento in cui non tutelano la salute pubblica. Mi sto attivando perché la legge regionale del Veneto sul gioco possa essere impugnata...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password