Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/02/2024 alle ore 20:32

Attualità e Politica

05/12/2023 | 09:40

Endurance Pony: le giovanissime amazzoni dominano il campionato regionale, vittorie per Cuccuru, Cambule, Senette e Dettori

facebook twitter pinterest
Endurance Pony: le giovanissime amazzoni dominano il campionato regionale vittorie per Cuccuru Cambule Senette e Dettori

ROMA - Nell'endurance sui pony sono le ragazzine a spadroneggiare. Domenica l'impianto di Tanca Regia (Abbasanta) ha ospitato la tappa finale del Campionato sardo organizzato da Agris e Fise Sardegna. Nell'ultima tappa i partenti sono stati 27 distribuiti nelle 4 categorie.

La categoria Elite, sulla distanza di 9,7 km è l'ultimo grado giovanile, quello delle gare che si disputano in terreni chiusi o strade comunque interdette al traffico. La prova di domenica è stata vinta da Rebecca Cuccuru su Tufu de Sue che ha così confermato il primo posto nella classifica del campionato regionale. Secondo posto nella tappa di tanca Regia e nel campionato regionale per Marina Cimino su Rebelde. Domenica la terza moneta è stata poi appannaggio di Aurora Dettori su Ardiada.

Nella categoria Pony B sulla distanza dei 6 km Elisa Cambule su Rebelde si è imposta nella tappa di Tanca Regia e ha conquistato così la vittoria del campionato regionale. Non è bastato invece il secondo posto ad Aurora Dettori su Steddau ses Tue per salire sul podio del campionato regionale che vede al secondo posto Emma Pinna in sella a Rebeldinho e al terzo Giovanni Carta su Romeo.

Nella categoria Pony A sulla distanza di 4,6 km ha chiuso in bellezza Francesca Senette, amazzone di 8 anni, che su Nicki ha vinto anche l'ultima tappa laureandosi campionessa regionale della categoria. Il secondo posto nella tappa di Nicola Mereu non è servito per togliere l'argento ad Andrea Minuti su Filiberto.

Infine nella categoria più piccola, Avviamento, sulla distanza di 2,3 km la tappa è stata vinta da Gaia Pilia, di 8 anni, su Raggio di Sole, ma il campionato sardo lo ha vinto Gaia Dettori su Pippo davanti a Edoardo Sanna su Spirit del Golfo.

La manifestazione si è svolta sotto la direzione di Anna Teresa Vincentelli, referente per l'endurance della Fise Sardegna, e di Gian Carlo Guaraglia, referente dei giudici.

Domenica nuovo appuntamento con l'endurance, ma questa volta dei senior. L'impianto di Tanca Regia dell'Agris ospita il Campionato Sardo (tappa unica) valido anche come finale della Coppa Sardegna e Trofeo Agris. Quattro le categorie in gara: dopo le visite veterinarie delle 7.30 la prima a partire sarà la Cen B (alle 8) e a seguire la Cen A, i Debuttanti e gli Under 14.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

MEDIOLANUM PADEL CUP 2024: A VENEZIA È L'ORA DELLE STAR

Mediolanum Padel Cup 2024: a Venezia è l'ora delle star

28/02/2024 | 16:40 ROMA - Se Venezia è gioco illusionistico eletto a città, per una settimana è anche teatro del gioco del momento, il padel. Il torneo Mediolanum Padel Cup 2024, Open FITP con quindicimila euro di prize...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password