Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/04/2024 alle ore 12:45

Attualità e Politica

13/03/2024 | 14:28

FIP Seniors World Padel Championships 2024, 52 Nazionali al via tra maschile e femminile

facebook twitter pinterest
FIP Seniors World Padel Championships 2024  52 Nazionali al via tra maschile e femminile

ROMA - Lo straordinario successo di partecipazione è nei numeri. Gli stessi che hanno portato il board della Federazione Internazionale Padel a modificare, in via del tutto eccezionale, il format dei FIP Seniors World Padel Championships 2024 – inizialmente previsto con 16 team partecipanti – in virtù dell'alto numero di richieste dei Paesi a livello mondiale. In campo scenderanno 30 nazionali maschili e 22 femminili: in totale 52 rappresentative per un Mondiale da record. I FIP Seniors World Padel Championships 2024, in programma dal 15 al 20 aprile a La Nucìa (Alicante, Spagna) segnano un successo senza precedenti per partecipazione in virtù dello straordinario lavoro di squadra delle federazioni nazionali con la FIP nella diffusione del padel a livello mondiale. Da sottolineare, inoltre, come il numero di Paesi partecipanti a livello femminile sia ormai vicino a quello maschile, segnale chiaro dell'impegno delle federazioni nazionali e della stessa FIP sul ‘bilanciamento’ delle due realtà agonistiche nei tornei di circuito e nelle competizioni a squadre. Ora c’è stata l'ufficializzazione dei Paesi partecipanti a livello maschile e femminile che si sfideranno nella competizione a squadre – vinta nelle due precedenti edizioni disputate dalla Spagna – e nei tabelloni 'Open'. 

 

UOMINI

1. Spagna

2. Argentina

3. Svezia

4. Francia

5. Italia

6. Portogallo

7. Brasile

8. Messico

9. Cile

10. Stati Uniti

11. Uruguay

12. Belgio

13. Germania

14. Australia

15. Gran Bretagna

16. Danimarca

17. Irlanda

18. Egitto

19. Ecuador

20. Giappone

21. Qatar

22. Lituania

23. Finlandia

24. Olanda

25. Croazia

26. Austria

27. Ungheria

28. Cechia

29. Svizzera

30. Norvegia

 

DONNE

1. Spagna

2. Italia

3. Francia

4. Svezia

5. Olanda

6. Stati Uniti

7. Danimarca

8. Gran Bretagna

9. Argentina

10. Belgio

11. Brasile

12. Uruguay

13. Portogallo

14. Germania

15. Cile

16. Australia

17. Egitto

18. Messico

19. Giappone

20. Irlanda

21. Finlandia

22. Svizzera

 

 

LA FORMULA Nella competizione maschile, verrà disputata una fase preliminare che vedrà al via nove nazionali europee e che si giocherà il 13 e il 14 aprile: Lituania, Finlandia, Olanda, Croazia, Austria, Ungheria, Cechia, Svizzera e Norvegia, divise in tre gironi da tre squadre ciascuno, con la prima classificata che accederà alla fase finale. Poi otto gironi da tre squadre e le prime di ciascun raggruppamento che accederanno ai quarti di finale, mentre le altre si sfideranno per le graduatorie dal 9° al 16° e dal 17° al 24° posto. Le 22 nazionali partecipanti alla competizione femminile, invece, saranno divise in sei gironi da tre e uno da quattro. Dopo la fase a gironi, le prime squadre qualificate competono per le posizioni dal 1° al 7° posto, le seconde competono per le posizioni 8a-14a e le terze e quarte competono per le posizioni 15a-22a. Le categorie previste per il torneo per coppie, maschili e femminili, saranno invece Over 35, Over 40, Over 45, Over 50, Over 55.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password