Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2024 alle ore 19:00

Attualità e Politica

09/06/2023 | 12:00

GDF Campobasso: incontro tra i vertici regionali delle Fiamme Gialle e dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

facebook twitter pinterest
GDF CAMPOBASSO: INCONTRO TRA I VERTICI REGIONALI DELLE FIAMME GIALLE E DELL’AGENZIA DELLE DOGANE E DEI MONOPOLI

ROMA- Presso la sede del Comando Regionale Molise della Guardia di Finanza si è tenuto il primo incontro tra i vertici regionali dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e della Guardia di Finanza, in attuazione del Protocollo di Intesa stipulato a Roma in data 3 aprile 2023. Il Comandante Regionale Molise della Guardia di Finanza, Generale di Brigata Luca Cervi, ha accolto il Direttore Interregionale Puglia, Molise e Basilicata di ADM, Dott. Domenico Frisario, in un incontro teso a consolidare i già proficui rapporti di cooperazione tra le due Istituzioni, impegnate nel comune obiettivo di assicurare un livello adeguato di protezione degli interessi finanziari unionali e nazionali e una efficace tutela dalle minacce alla salute dei cittadini e all’ambiente. Alla riunione di coordinamento hanno partecipato il Direttore dell’Ufficio delle Dogane di Campobasso e i Comandanti territoriali della Guardia di Finanza, chiamati ad attuare i piani d’azione fissati a livello regionale, rendendo più efficace l’attività di contrasto ai traffici illeciti connessi alla circolazione delle merci, alle violazioni in materia di accise, di gioco pubblico e di movimentazione transfrontaliera di valuta. Il Generale Cervi e il Direttore Frisario hanno sottolineato i molteplici aspetti positivi connessi all’applicazione del Protocollo di Intesa, che consentirà, attraverso affinate analisi di rischio congiunte e la messa a disposizione di mezzi tecnologici e strutture di ausilio alle attività operative, controlli sempre più mirati evitando sovrapposizioni e duplicazioni, a garanzia della fluidità delle transazioni commerciali lecite. Particolare rilevanza assume, inoltre, la possibilità di promuovere iniziative formative nelle materie di interesse comune, al fine di consentire una efficace osmosi di metodologie ed esperienze operative tra Guardia di Finanza e Agenzia Dogane e Monopoli.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password