Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2019 alle ore 18:47

Attualità e Politica

20/03/2019 | 14:32

Proposta di legge sui giochi, Fregolent (Lega): "È un testo base, ci aspettiamo collaborazione trasversale dal Parlamento"

facebook twitter google pinterest
GIOCHI PROPOSTA DI LEGGE FREGOLENT

ROMA - «Manca una norma a livello nazionale per uniformare le attività delle nuove sale giochi, per venire incontro alle amministrazioni sui territori che cercano di fronteggiare la dipendenza e di tutelare le fasce più deboli della popolazione, soprattutto i più giovani». È quanto ha detto ad Agipronews la senatrice Silvia Fregolent, della Lega, prima firmataria della proposta di legge sui giochi presentata oggi in una conferenza stampa al Senato. «Si tratta di un testo base e, nel momento in cui sarà avviato l'esame, mi auguro che ci sia la collaborazione trasversale da parte del Parlamento. Qualsiasi contributo di buonsenso sarà il benvenuto», ha concluso la senatrice.

«Questo provvedimento - ha aggiunto la senatrice Antonella Faggi (Lega) - non vuole vietare il gioco legale, che è un settore che porta anche un indotto economico al territorio, ma il gioco deve essere disciplinato e contestualizzato e allontanato dai luoghi sensibili, come ad esempio le scuole, per poter preservare i giovani dai rischi della dipendenza».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password