Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2019 alle ore 17:54

Attualità e Politica

09/05/2019 | 17:45

Gioco online, inchiesta “Galassia”: Tribunale maltese concede estradizione per ricercato italiano

facebook twitter google pinterest
GIOCO ONLINE OPERAZIONE GALASSIA

ROMA - Il magistrato maltese Donatella Frendo Dimech ha deciso di autorizzare l’estradizione di un italiano, coinvolto nell’inchiesta “Galassia” della procura Antimafia di Reggio Calabria. Il manager del gaming Antonio Ricci – residente a Malta da oltre 10 anni, riporta il “Times of Malta” - era stato arrestato a fine aprile in seguito ad un mandato d'arresto europeo con l'accusa di far parte di un’associazione criminale.

Le accuse contenute nel mandato d’arresto europeo sono state confermate dal tribunale maltese, dopo aver esaminato i documenti preliminari dell’inchiesta inviati dal ministero della Giustizia italiano. Nel materiale, secondo la stampa dell’isola, i dettagli dell’inchiesta con nomi, date, luoghi e persone coinvolte. Il giudice Frendo Dimech ha ritenuto che l’estradizione fosse autorizzabile, respingendo la richiesta della difesa dell’indagato – rappresentata dall’avvocato Arthur Azzopardi - di inviare gli atti alla Corte di Giustizia Europea. Respinta anche la richiesta di riesaminare la legittimità della procedura attivata dalle autorità italiane, invocando l’utilizzo di un avviso di garanzia europeo piuttosto che di un mandato d’arresto. Secondo la corte, “invadere le competenze di un’autorità giudiziaria straniera e dettare quali strumenti devono essere utilizzati non è il ruolo richiesto ai tribunali maltesi”. La Corte ha infine stabilito di rimettere in custodia l’uomo e di estradarlo non prima di sette giorni, per consentire un appello contro la decisione.

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Sisal casinò Slot

Giochi, Sisal lancia la nuova App “Casinò e Slot”

05/12/2019 | 16:12 ROMA - Sisal.it, primo operatore in Italia per quota di mercato dei giochi online e tra i primi a puntare fortemente sul canale mobile oltre a vantare un portafoglio prodotti di altissima qualità, estremamente ampio...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password