Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/05/2020 alle ore 20:38

Attualità e Politica

25/01/2019 | 10:35

Gdf Roma, confiscati beni per 2,4 milioni ai Casamonica: anche il gioco tra le attività illecite

facebook twitter google pinterest
Gdf Roma Casamonica gioco

ROMA - La Guardia di Finanza ha eseguito un decreto di confisca per un valore complessivo di circa 2,4 milioni di euro nei confronti di tre persone appartenenti alla famiglia Casamonica-Guglielmi, nell'ambito dell'operazione "Ottavo Re di Roma". Le indagini, avviate dagli specialisti del Gico del nucleo di polizia economico-finanziaria nel 2015 e coordinate dalla DDA capitolina, sono state focalizzate sulla ricostruzione della carriera criminale dei membri del nucleo familiare e hanno fatto emergere la sproporzione tra le ricchezze possedute e i redditi dichiarati, insieme alla "pericolosità sociale" dei destinatari del provvedimento, coinvolti in attività illecite connesse a fatti di gioco d'azzardo, anche in relazione al cosiddetto "trotto da strada", traffici di droga, rapine e furti, oltre che a numerose truffe. Questo ha consentito l'emissione, prima, di un provvedimento di sequestro, eseguito nel mese di dicembre 2017, e, ora, di confisca dei seguenti beni: 8 unità immobiliari e un terreno a Roma; 8 rapporti finanziari, per un totale di 2,4 milioni.
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

dl imprese camera approvazione

DL Imprese, arriva l'ok della Camera: il testo passa al Senato

26/05/2020 | 20:16 ROMA - L'Aula della Camera ha confermato con 301 voti favorevoli la fiducia al governo posta sul DL Imprese. Il provvedimento prevede alcuni finanziamenti erogati dall'Istituto per il Credito sportivo per le esigenze di liquidità...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password