Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/07/2021 alle ore 20:44

Attualità e Politica

29/04/2021 | 18:14

Giochi, Adm: scoperti apparecchi illegali in un circolo privato di Messina, sanzioni per oltre 37mila euro

facebook twitter pinterest
Giochi Adm apparecchi circolo Messina sanzioni

ROMA - I funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Messina hanno effettuato, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, una operazione di controllo presso un circolo privato della provincia, all’interno del quale sono state sorprese dodici persone intente a giocare, in totale violazione delle misure di contrasto alla diffusione del Covid-19. È quanto si legge in una nota di Adm. Nel corso della verifica, finalizzata alla prevenzione e repressione del gioco illegale, è stato rinvenuto un pc collegato a un server esterno che consentiva, oltre alla raccolta a distanza delle scommesse, anche di accedere al gioco della slot-machine attraverso il collegamento a una piattaforma telematica priva di autorizzazione Adm. Al titolare, segnalato all’Autorità Giudiziaria, è stato sequestrato un videopoker illegale e comminata una sanzione amministrativa per oltre 37mila euro.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password