Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/01/2022 alle ore 20:47

Attualità e Politica

09/12/2021 | 12:53

Giochi, Adm: sequestrato apparecchio irregolare a Fermo (AN), in arrivo sanzione da 5mila a 50mila euro

facebook twitter pinterest
Giochi Adm: sequestrato apparecchio irregolare a Fermo (AN) in arrivo sanzione da 5mila a 50mila euro

ROMA - I funzionari ADM dell’Ufficio della Regione Marche sede di Ancona, insieme alla Guardia di Finanza, hanno sequestrato un apparecchio AWP irregolare collocato all'interno di un bar della provincia di Fermo. È quanto si legge in una nota dell'Agenzia Dogane e Monopoli.
I funzionari, oltre ai consueti controlli previsti nello specifico settore e al riscontro del possesso della certificazione verde ove obbligatoria, hanno effettuato delle prove di gioco che hanno consentito di accertare l’irregolare collegamento dell’apparecchio alla rete telematica, riscontrato grazie anche all’ ausilio di particolari software in uso allo scopo.
Il sequestro amministrativo è stato disposto in quanto l’apparecchio non era conforme alle disposizioni di legge, che in questi casi prevede una sanzione amministrativa da 5mila a 50mila euro oltre alla chiusura dell’esercizio a 30 a 60 giorni.
Tale attività di servizio si colloca nell’ambito della missione istituzionale finalizzata alla tutela del consumatore e al contrasto alle attività illegali in un settore, quale il gioco, che è costantemente monitorato.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password