Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/04/2021 alle ore 19:03

Attualità e Politica

04/03/2021 | 19:18

Giochi, Astro presenta istanza per la proroga della scadenza dell'imposta sull'intrattenimento

facebook twitter pinterest
Giochi Astro proroga imposta intrattenimento

ROMA - Vista l’imminente scadenza prevista per il prossimo 16 marzo, l'associazione dei gestori As.tro ha inviato una nuova istanza al Governo, per sollecitare «la proroga della scadenza dell'imposta sull’intrattenimento o la concessione di un credito d’imposta che consenta di compensare l’importo corrisposto nel 2020». È quanto si legge in un nota dell'associazione, che ricorda che «le aziende di gestione degli apparecchi di mero intrattenimento, nel corso del 2020, hanno potuto svolgere la loro attività a pieno regime solo nei primi due mesi dell’anno e, tuttavia, sono state costrette a versare l’intero importo dell’Isi». Visto il perdurare dell’emergenza, «anche per il 2021 si ripresenterà l’identica situazione per cui le imprese del settore, già provate dal pregiudizio economico derivante dalla prolungata interruzione delle attività, saranno costrette a sopportare il pagamento di un’imposta non correlato alla possibilità di utilizzo degli apparecchi che ne costituiscono la base imponibile».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password