Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/10/2017 alle ore 18:05

Attualità e Politica

06/06/2017 | 15:50

Giochi, Chiacchieroni (PD): «Senza regole nazionali sugli orari delle sale, i giocatori si sposteranno da un comune all'altro»

facebook twitter google pinterest
Giochi Chiacchieroni PD sale orari

ROMA - «Dobbiamo evitare orari a macchia di leopardo che provochino spostamenti» dei giocatori «da un Comune all'altro: chiediamo l'impegno, in sede di Conferenza Stato-Regioni, di arrivare a regole nazionali che valgano per tutto il Paese per quanto concerne gli orari. Serve coerenza con le norme nazionali per avere una legge efficace». Lo ha detto il consigliere Gianfranco Chiacchieroni (PD), nel corso dell'Assemblea legislativa dell'Umbria che ha approvato la modifica alla legge regionale che equipara le sale scommesse alle sale slot. Il consigliere regionale ha presentato un ordine del giorno. «È importante comunque sollecitare la Giunta, nell’ambito della Conferenza con il Governo, affinché si possa arrivare al più presto a una normativa nazionale uniforme per tutto il territorio anche in tema di limitazione di orario», ha aggiunto il consigliere del Pd Andrea Smacchi. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password