Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/11/2018 alle ore 13:45

Attualità e Politica

08/02/2018 | 10:49

Giochi, Commissione Antimafia approva relazione conclusiva: «Necessario prevenire infiltrazioni criminali nel settore»

facebook twitter google pinterest
Giochi Commissione Antimafia relazione

ROMA -  La Commissione Antimafia ha approvato all'unanimità la Relazione finale sull'attività della XVII legislatura. Nella relazione si sottolinea che le mafie sono ancora forti e pericolose, ormai stabilmente insediate in ampi territori delle regioni centro-settentrionali, nonostante gli importanti successi dell'apparato investigativo di contrasto, e dimostrano una straordinaria capacità di espansione nel resto del mondo, oltre che una forte pervasività nell'economia, nella politica e nella società. La relazione indica gli ambiti in cui è necessario alzare il livello dell'attenzione e della prevenzione alle infiltrazioni mafiose: dai condizionamenti mafiosi nell'economia legale e nella finanza al gioco d'azzardo, nuova e redditizia frontiera degli affari criminali. Infine, la relazione - che sarà illustrata il prossimo 21 febbraio dalla presidente della Commissione Antimafia, Rosy Bindi - propone linee di intervento organizzativo e legislativo, perchè la sfida alle organizzazioni criminali diventi prassi costante delle istituzioni del Paese e impegno civile e culturale di tutta la comunità nazionale.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password