Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2018 alle ore 12:03

Attualità e Politica

11/07/2018 | 10:23

Giochi, Di Maio: "Disponibile al confronto, ma sul divieto di pubblicità non cambio idea"

facebook twitter google pinterest
Giochi Di Maio divieto pubblicità

ROMA - «I lobbisti del gioco d`azzardo affiliati a Confindustria vorrebbero sedersi al tavolo con me per convincermi a tornare sui miei passi e non vietare la pubblicità al gioco dell`azzardo. Mi spiace per loro, ma non cambio idea». Lo scrive su Facebook il vicepremier Luigi Di Maio. «Vietare la pubblicità al gioco d`azzardo è un passo storico di grande valore culturale. Sono convinto che non distruggerà il settore del gioco legale e per quanto riguarda gli investimenti pubblicitari semplicemente verranno sostituiti da quelli di altre industrie, come è avvenuto quando è stata vietata la pubblicità al tabacco». Per quanto riguarda «il tavolo con me io sono disponibile, a patto che ci siano anche le associazioni no slot, i familiari delle vittime dell`azzardopatia e altri comitati che a vario titolo combattono questa piaga così capiranno anche loro perché un provvedimento di questo tipo sia assolutamente necessario. Per me vengono prima i cittadini e la loro qualità di vita», ha concluso.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password