Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/09/2021 alle ore 20:38

Attualità e Politica

30/07/2021 | 17:52

Giochi in Friuli Venezia Giulia, As.tro: "Concessa la proroga per gli esercizi generalisti"

facebook twitter pinterest
Giochi Friuli Venezia Giulia Astro proroga esercizi generalisti

ROMA - «Il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia ha votato l’emendamento con il quale viene prorogato fino al termine delle concessioni governative in essere, la cui scadenza è fissata al 20 marzo 2022, salvo ulteriori proroghe, il termine entro il quale i titolari di bar e tabaccherie che ospitano apparecchi con vincita in denaro dovranno adeguarsi alla normativa regionale in materia di distanze dai luoghi sensibili». È quanto si legge in una nota dell'associazione dei gestori As.tro, che spiega che, «in pratica, viene concesso agli esercenti un ulteriore periodo di tempo per decidere, nel caso i loro esercizi si trovino sotto distanza rispetto ai luoghi individuati come sensibili, se togliere gli apparecchi, riconvertire le attività o delocalizzare».
L’auspicio è che «in questo ulteriore periodo di tempo si possa proseguire nella linea del dialogo costruttivo con la Regione per arrivare ad una revisione organica della legge stessa che, anche grazie al contributo delle associazioni di categoria, vada ad introdurre regole che siano veramente efficaci nella lotta alla ludopatia», spiega l'associazione, che ringrazia «il delegato regionale Diego Zaghis e il responsabile nazionale di As.tro per le questioni territoriali, Claudio Bianchella, per l’impegno profuso in questi mesi a difesa di un diritto al lavoro ancora costituzionalmente garantito».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password