Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/12/2019 alle ore 16:55

Attualità e Politica

19/11/2019 | 13:24

Giochi, Gandolfi (Prov. Bergamo): “Agli enti locali servono regole chiare e precise, fondamentale la collaborazione con il gioco legale”

facebook twitter google pinterest
Giochi Gandolfi (Prov. Bergamo): “Agli enti enti locali servono regole chiare e precise fondamentale la collaborazione con il gioco legale”

ROMA - «Il problema non è tanto combattere il gioco d'azzardo, ma contrastare l'associazione tra gioco e malattia. Per fare questo servono norme chiare e precise, che oggi non abbiamo. Questa è la richiesta che un amministratore locale oggi deve fare allo Stato». Lo ha detto Pasquale Gandolfi, vice presidente della Provincia di Bergamo e sindaco di Treviolo, nel corso del seminario “La rete, affascinante per tutte le età”, tenuto questa mattina nella Sala Salvadori della Camera dei Deputati. 
«Noi amministratori abbiamo la necessità di collaborare con gli operatori del gioco legale, perché l'illegalità è il problema maggiore - ha continuato - ma anche loro devono rendersi conto della necessità di combattere le derive patologiche del gioco». 
MF/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

betpoint telethon

Betpoint e Telethon anche quest’anno insieme per la ricerca

12/12/2019 | 15:25 ROMA - Betpoint conferma anche quest’anno il proprio impegno accanto a Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche rare. La Fondazione dal 1990 lavora per dare una speranza concreta a tutti i pazienti e ai loro familiari....

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password