Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/08/2018 alle ore 20:40

Attualità e Politica

13/12/2017 | 10:48

Slot, Genova: stop a mozione M5S per limitare gli orari

facebook twitter google pinterest
Giochi Genova mozione M5S orari

ROMA - Il Consiglio Comunale di Genova ha respinto la mozione del Movimento 5 Stelle per limitare l'orario delle sale da gioco sul territorio del Comune. «La giunta ha espresso parere negativo senza dare alcuna spiegazione, senza nemmeno valutare una discussione», ha detto Stefano Giordano, primo firmatario della mozione, che impegnava il Comune «a consentire l’orario massimo di funzionamento degli apparecchi con vincita in denaro indicativamente dalle 9 alle 12 e dalle 18 alle 23 tutti i giorni, compresi i festivi». La mozione è stata respinta con 23 voti contrari e 16 a favore (M5s, Pd, Chiamami Genova, Lista Crivello). Nella seduta del Consiglio Comunale di ieri, Paolo Putti (Chiamami Genova) ha chiesto anche il parere aggiornato del Comune rispetto alla nuova normativa regionale sul gioco: l’assessore al Commercio, Paola Bordilli, ha sottolineato che «è in corso un confronto su vari tavoli, a cura della Regione e di Anci, sulla questione. Per quanto ci riguarda, ci confronteremo nell’ambito di Anci».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password