Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2018 alle ore 19:03

Attualità e Politica

12/03/2018 | 12:01

Giochi, "Il Sole 24 Ore": la tecnologia Microgame, una chiave d'accesso per chi si affaccia al mercato italiano

facebook twitter google pinterest
Giochi Il Sole 24 Ore Microgame

ROMA - Un provider di gioco leader in Italia, specializzato nel fornire soluzioni chiavi in mano per il mercato dei giochi on line e per le agenzie di scommesse. Come riporta oggi "Il Sole 24 Ore", questo è il biglietto da visita di Microgame, prossima al ventesimo compleanno. La società, si legge, è riuscita a diventare il provider della più grande rete di clienti esistente nel mondo del gioco regolamentato, rete che annovera sia grandi player internazionali che storiche realtà italiane, per un totale di 37 clienti concessionari autorizzati alla raccolta per il gioco a distanza e 15 concessionari che raccolgono il gioco in agenzia. Un risultato raggiunto anche grazie alle partnership strette con le principali università italiane e all'adesione ai programmi europei e regionali a favore della occupazione: a solo titolo di esempio grazie all'ultimo bando Garanzia Giovani sono state 3 laureate under 30 a essere assunte, su 37 nuovi posti di lavoro creati   negli ultimi 3 anni.

Il perno della tecnologia Microgame è la piattaforma di accettazione del gioco IntraBos, progettata secondo la rigida regolamentazione Italiana, la più sicura al mondo. IntraBos garantisce la completa tracciabilità delle transazioni, permettendo allo stesso tempo l'efficace integrazione di un portafoglio giochi completo, dalle Scommesse Sportive al Poker, dai giochi di Casinò al Bingo, dalle Scommesse Virtuali ai più recenti Daily Fantasy Sports. La grande novità del 2018 sarà la possibilità di acquistare in licenza la piattaforma Intrabos, così da poter utilizzare la tecnologia Microgame personalizzata alle specifiche esigenze. In questo modo si completa l'evoluzione di una società che non offre solo prodotti e tecnologia ma anche una gamma completa di servizi per assistere gli Operatori, dal "full outsourcing" alla realizzazione di prodotti personalizzati in base alle esigenze dei singoli concessionari. Marco Castaido, General Manager di Microgame Group, ha recentemente affermato durante l'ICE, la più grande fiera mondiale dedicata al gaming, che il bando in corso per le nuove concessioni di gioco a distanza è l'opportunità, per nuovi Operatori che si affacciano sul mercato regolamentato italiano, di usufruire della grande flessibilità dell'offerta di Microgame, che consente a qualunque nuovo Operatore un'immediata operatività sul mercato, lasciando aperta la possibilità nel tempo di customizzare e personalizzare l'offerta anche con tecnologie proprie del cliente. Questa soluzione permette ai partner di Microgame un "time-to-market" brevissimo, fattore di successo chiave in questo mercato complesso e competitivo.   
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

manovra giochi

Manovra, ok dalla Camera: lunedì il testo arriva in Senato

08/12/2018 | 17:58 ROMA - Via libera della Camera alla manovra: con 312 voti favorevoli e 146 contrari l'Aula ha approvato in prima lettura la Legge di Bilancio. Il testo prevede l'aumento del prelievo dello 0,5% su slot e VLT dal 1° gennaio...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password