Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/08/2021 alle ore 21:01

Attualità e Politica

06/07/2021 | 13:26

Giochi in Italia, Durante (Sisal): "Educazione e formazione dei giocatori essenziali per la legalità, app di Adm aiuterà settore"

facebook twitter pinterest
Giochi Italia Durante Sisal giocatori legalità app Adm

ROMA - «Abbiamo finalmente un quadro completo del gioco legale e illegale. È un punto di partenza per lavorare con le istituzioni e costruire un mercato sempre più legale e controllato». A parlare è Francesco Durante, Ceo di Sisal, a margine della presentazione del Rapporto di ricerca del Progetto sul settore del Gioco di Luiss Business School e Ipsos.
«Il lavoro principale da fare è sull'educazione e sulla formazione del giocatore, bisogna far capire i rischi dell'illegalità e convincere tutti della bontà del sistema legale italiano, e di come questa scelta rappresenti un momento importante di civiltà», spiega. Il prossimo lancio dell'app Adm per la segnalazione dei punti di gioco illegali «può aiutare perché toglie un alibi, e dà maggiori elementi per distinguere l'offerta legale da quella illegale. Poi servirà l'attività di formazione ed educazione». Durante si dice poi ottimista per i prossimi sviluppi che riguardano il settore: «Sono fiducioso per il riordino del comparto e la costruzione di un mercato che garantisca gli interessi di stakeholder, consumatori, e che permetta alle aziende di investire. I messaggi che arrivano da Adm e dal sottosegretario Durigon sono positivi, noi daremo il nostro contributo per un progetto efficace».
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password