Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/01/2019 alle ore 19:00

Attualità e Politica

19/10/2018 | 14:03

Giochi, Mirabelli (PD): "MS5 deludente, vuole ridurre l'offerta ma si aspetta maggiori entrate dal settore"

facebook twitter google pinterest
Giochi Mirabelli PD

ROMA - «Sul tema del gioco, mi aspettavo di più dal Movimento 5 Stelle, che negli anni scorsi ci ha incalzato spesso anche con toni fondamentalisti. Con il Decreto Dignità si è cancellata la pubblicità del gioco - che a mio avviso è giusto, anche perché c’è stata un’assurda inflazione, soprattutto rispetto alle scommesse negli eventi sportivi - ma questo Governo continua ad aspettarsi dal gioco più entrate fiscali di quelle che c’erano prima. Anche questa manovra viene finanziata in parte aumentando la tassazione sul gioco e, quindi, significa che le attese degli introiti sono alte». Lo ha detto il senatore Franco Mirabelli (PD), intervenendo questa mattina a Milano a un incontro di Legautonomie con gli amministratori locali. «Se si vuole diminuire domanda e offerta di gioco, questo è assolutamente una contraddizione, perché bisognerebbe invece diminuire anche le aspettative sulle entrate fiscali derivanti dal gioco».
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi friuli venezia giulia ludopatia azzardo

Giochi, Friuli Venezia Giulia: 577 persone in cura nel 2018

17/01/2019 | 16:06 ROMA - La stima di giocatori problematici, sulla popolazione totale del Friuli, varia fra l'1,3% e il 3,8%. La percentuale di giocatori patologici è compresa tra lo 0,5% e il 2,2%. Nel 2018 sono stati presi in carico dai...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password