Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 09:35

Attualità e Politica

13/05/2021 | 09:16

Giochi in Piemonte, la nuova proposta della Lega: sì alle slot nei bar in base al numero degli abitanti

facebook twitter pinterest
Giochi Piemonte proposta della Lega slot bar abitanti

ROMA - Il ritorno delle slot nei bar, ma in base al numero degli abitanti (sì nei piccoli Comuni dove c'è un solo bar, no ai centri di medie o grandi dimensioni) e dare ai sindaci la discrezionalità sul vietarle: sono le novità del nuovo provvedimento annunciato dalla Lega in Piemonte, dopo il primo tentativo di modifica della legge regionale sul gioco andato a vuoto qualche settimana fa. «Nei prossimi giorni porteremo la legge agli uffici e la prossima settimana faremo lo stesso in giunta. Siamo decisamente alle fasi finali. Contiamo di approvarla definitivamente entro il prossimo 30 giugno», dichiara l'assessore regionale alla Sicurezza, Fabrizio Ricca. Allora sarà la volta delle commissioni, dove il testo rimarrà fermo trenta giorni, e infine del Consiglio: qui il provvedimento avrà un iter più breve, visto che non si tratta di una proposta dell'assemblea (come la scorsa volta), ma della giunta, cioè dell'esecutivo.
Nella nuova formulazione ci sarà quindi la possibilità che le slot tornino nei bar - un punto che aveva suscitato le perplessità di Fratelli d'Italia e Forza Italia - con alcuni correttivi: installare le macchinette ai locali in base al numero degli abitanti e dare ai sindaci la possibilità di vietarle. Per il resto, si conferma quello che era già stato annunciato dalla Lega: addio alla retroattività della legge, così che gli imprenditori potranno rimettere quelle installate tra il 2014 e il 2016. «Siamo al dunque», promette Ricca.
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password