Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/11/2018 alle ore 21:16

Attualità e Politica

30/10/2018 | 17:18

Giochi in Puglia, l'emendamento Santorsola: proroga fino al 20 giugno 2019 per l'entrata in vigore della legge regionale

facebook twitter google pinterest
Giochi Puglia emendamento Santorsola

ROMA - L'entrata in vigore della legge regionale della Puglia sul gioco, nella parte che disciplina le licenze esistenti, è sospesa fino al 20 giugno 2019: è quanto prevede la proposta di legge di modifica, presentata dal consigliere Ernesto Abaterusso (LEU) ed emendata in Aula su proposta del consigliere Domenico Santorsola. «L'emendamento si rende necessario al fine di stabilire un termine certo per l'entrata in vigore, a regime, della disciplina prevista dalla legge regionale del 2013 sul gioco d'azzardo patologico», si legge nella relazione che accompagna l'emendamento, visionata da Agipronews. «Nel termine di sei mesi previsto dal emendamento (scaduto il quale, anche in assenza dell'approvazione da parte dello Stato del testo unico in materia di prevenzione e trattamento del gioco d'azzardo patologico, la disciplina regionale entra completamente in vigore) sarà necessario calendarizzare - nella Commissione consiliare competente - una serie di incontri e di audizioni con tutti i soggetti portatori di interesse, al fine di valutare attentamente le diverse posizioni e apportare alla legge regionale le modifiche necessarie a renderla uno strumento utile nel contrasto al gioco d'azzardo patologico, senza ledere i diritti dei lavoratori e degli operatori del settore».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password