Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/07/2021 alle ore 20:44

Attualità e Politica

26/02/2021 | 17:24

Giochi, Sambaldi (Eurispes): "Riordino necessario, il settore non sia mortificato"

facebook twitter pinterest
Giochi Sambaldi Eurispes Riordino Governo

ROMA - «Il settore del gioco non deve essere mortificato o oscurato come la politica ha fatto negli ultimi anni. È auspicabile che il nuovo Governo si approcci a questo settore in modo tecnico, partendo da evidenze scientifiche». Lo ha detto Chiara Sambaldi, direttore dell’Osservatorio Gioco, Legalità e Patologie dell’Eurispes, nel corso della presentazione della ricerca "Oltre il Covid-19. Gioco pubblico e dipendenze in Sardegna", realizzata dall’Eurispes.
Il filo rosso che lega tutte le analisi territoriali dell'Eurispes «dimostra la mancanza di una politica condivisa tra centro e periferia sul tema del gioco», ha ricordato. «Se ci fosse condivisione, probabilmente le leggi regionali non dovrebbro contenere strumenti come il distanziometro: è indispensabile che sia il Governo centrale a disegnare il quadro di regole certe sul settore attraverso un riordino a livello nazionale».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password