Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/01/2019 alle ore 19:00

Attualità e Politica

02/11/2018 | 11:14

Giochi online, Stanleybet Group annuncia la partnership con Playtech

facebook twitter google pinterest
Giochi Stanleybet Group partnership Playtech

ROMA - Il colosso anglo-maltese Stanleybet e Playtech, leader mondiale nell’offerta di giochi online, annunciano di aver siglato un accordo di partnership che prevede inizialmente la distribuzione sul mercato italiano attraverso il sito Stanleybet.it di tutti i prodotti del provider. Si comincia da subito con le slot - tra le quali spiccano titoli come White King, Football Carnival, Great Blue e Marilyn Monroe - i giochi con Jackpot, i table games e il Live Casino con croupier dal vivo; a breve si aggiungerà anche il Poker online. 
«Puntiamo sempre ad offrire ai nostri clienti il meglio sul mercato, e Playtech rientra tra le eccellenze del settore che non possono mancare nel portafoglio prodotti di un Concessionario importante come Stanleybet. Abbiamo optato per l’offerta completa: le slot, i giochi con Jackpot,itable games e il coinvolgente Live Casino sono disponibili sul sito Stanleybet.it da oggi; il Poker online arriverà a brevissimo. Proprio a proposito di Poker, l’ingresso di un Concessionario come Stanley nel già performante network iPoker, rappresenterà senza dubbio un valore aggiunto per entrambe le aziende e per gli utenti», ha commentato Gianluca Porzio, Online Director dello Stanleybet Group. 
«Playtech è lo standard del settore per qualità e leadership nel mercato italiano, ed abbiamo già un ampio mercato locale per le nostre principali slot online. L’accordo con Stanleybet è un classico esempio di ciò che vogliamo fornire ai nostri partner in quest’area: un'eccellente tecnologia alla base di giochi interessanti e pertinenti per i giocatori. Per Playtech l'Italia è una priorità, perché è il più grande mercato di gioco in Europa ed offre grandi opportunità, per questo siamo orgogliosidella partnershipcon Stanleybet e non vediamo l'ora di lavorare con loro per molti anni a venire», ha aggiunto Shimon Akad, Chief Operations Officer di Playtech.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi friuli venezia giulia ludopatia azzardo

Giochi, Friuli Venezia Giulia: 577 persone in cura nel 2018

17/01/2019 | 16:06 ROMA - La stima di giocatori problematici, sulla popolazione totale del Friuli, varia fra l'1,3% e il 3,8%. La percentuale di giocatori patologici è compresa tra lo 0,5% e il 2,2%. Nel 2018 sono stati presi in carico dai...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password