Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/05/2019 alle ore 20:33

Attualità e Politica

28/01/2019 | 10:44

Giochi, Tošenovský (ECR) all'UE: "Tolleranza zero incentiva l'illegalità"

facebook twitter google pinterest
Giochi Tošenovský UE illegale

ROMA - «La tolleranza zero è inefficace e, al contrario, può portare allo sviluppo del gioco illegale e non regolamentato»: lo ha detto l'europarlamentare Evžen Tošenovský (ECR) che ha presentato un'interrogazione alla Commissione europea per sapere «se intende creare un quadro giuridico uniforme per regolamentare il gioco d'azzardo in tutta l'UE» e come intende affrontare la legislazione tedesca sul settore, che a suo dire «è incoerente e discriminatoria».
Secondo l'europarlamentare, «gli Stati membri continuano a violare la normativa CE e ad agire in modo contrario alla prassi decisionale della Corte di giustizia UE. Tali azioni da parte degli Stati membri portano allo sviluppo del gioco illegale, che rappresenta un rischio per i giocatori giovani e socialmente svantaggiati. Un esempio di questo approccio è la situazione nella Repubblica Ceca e della Slovacchia, dove il divieto di gioco non solo viola i principi del diritto comunitario, ma costringe i giocatori a cercare un'alternativa nel mercato illegale e non regolamentato».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password