Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2019 alle ore 20:53

Attualità e Politica

21/03/2019 | 11:45

Giochi, Valle d'Aosta: limiti orari all'apertura delle sale, via libera dal Consiglio regionale

facebook twitter google pinterest
Giochi Valle d'Aosta orari sale Consiglio regionale

ROMA - Le sale gioco in Valle d’Aosta potranno restare aperte al pubblico per un massimo di due ore consecutive, intervallate da pause sempre di due ore (10-12, 14-16, 18-20 e 22-24): è quanto prevede la proposta di legge recante il "Divieto di apertura di spazi per il gioco d'azzardo sul territorio regionale", varata all’unanimità dal Consiglio regionale. Il testo specifica inoltre l’elenco dei luoghi sensibili dai quali devono distare – nel raggio di 500 metri –  le apparecchiature per il gioco. Entro 90 giorni dalla data di entrata in vigore della legge, i Comuni dovranno adeguare i propri regolamenti. «Un provvedimento che noi consideriamo necessario e proporzionato rispetto alla gravità del fenomeno e che riteniamo possa porre un freno al dilagare dell’offerta di gioco lecito, senza tuttavia determinare un “effetto espulsivo” tale da pregiudicare in modo irragionevole i legittimi interessi degli esercenti e degli imprenditori valdostani del settore», ha spiegato il relatore Augusto Rollandin.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password