Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/12/2019 alle ore 20:58

Attualità e Politica

25/11/2019 | 15:04

Giochi in Veneto, Guerreschi (Siipac): "Servono prevenzione e formazione"

facebook twitter google pinterest
Giochi Veneto Guerreschi Siipac

ROMA - «Basta con il proibizionismo sul gioco pubblico. Servono prevenzione e formazione, non divieti». Lo ha detto Cesare Guerreschi, presidente S.I.I.Pa.C., nel corso del convegno organizzato dall’Istituto Milton Friedman a Mestre, dal titolo "Gioco patologico e gioco irregolare. La nuova legge regionale del Veneto”. «La legge veneta è buona ma ci sono delle correzioni da fare, rimettere le vetrofanie alle sale e lasciare che quest’ultime possano decidere quando aprire o chiudere, senza la frammentazione oraria imposta che è controproducente. A tal proposito scriveremo al Presidente Luca Zaia per sollecitare queste due modifiche», ha aggiunto Alessandro Bertoldi, Direttore esecutivo dell'Istituto Milton Friedman.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse illegali Enna

Scommesse illegali a Enna, denunciato il titolare di una sala

14/12/2019 | 17:01 ROMA - Blitz degli agenti del commissariato di Piazza Armerina (EN), con l’ausilio del personale dell’Agenzia dei Monopoli e delle Dogane, in una sala scommesse senza licenza. Sul posto sono stati trovati diversi scontrini...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password