Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2018 alle ore 09:01

Attualità e Politica

29/01/2018 | 15:33

Giochi, Violi (M5S): «Lo Stato è l'unico soggetto che può legiferare in materia»

facebook twitter google pinterest
Giochi Violi M5S Stato

ROMA - Il gioco patologico è un problema «che, a causa dell’immobilismo della politica e della crisi economica, sta assumendo dimensioni sempre più preoccupanti. Il vero cambiamento deve arrivare dallo Stato, cioè l’unico soggetto che ha il potere di legiferare sulla materia». Lo ha dichiarato Dario Violi, candidato del Movimento Cinque Stelle alla presidenza della Regione Lombardia, intervistato da Klaus Davi per il talk KlausCondicio. «La nostra Regione può assumersi le proprie responsabilità e rendere effettivamente operativa la legge regionale», con «regolamenti che limitino orari e vietino slot, VLT e centri scommesse nelle vicinanze di luoghi sensibili» e «la pubblicità del gioco», ha concluso.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password