Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/02/2023 alle ore 13:38

Attualità e Politica

12/01/2023 | 14:45

Giochi, conclusa l'udienza in Consiglio di Stato sul distanziometro a Trento: attesa la decisione nelle prossime ore

facebook twitter pinterest
Giochi conclusa l'udienza in Consiglio di Stato sul distanziometro a Trento: attesa la decisione nelle prossime ore

ROMA – Si è conclusa la Camera di Consiglio in Consiglio di Stato sulla legge provinciale del distanziometro a Trento. Agipronews ha contattato Geronimo Cardia, avvocato di una delle società impegnate nella causa, per un breve commento: “Si è conclusa la Camera di Consiglio per la discussione della cautelare per confermare la sospensiva delle chiusure, già rilasciata prima di Natale - le sue parole -. Abbiamo chiesto di consentire agli operatori di rimanere in attività nel periodo necessario per il completamento delle attività di verificazione disposte nel giudizio di innanzi al Tar Trento la cui udienza di merito è fissata nella seconda metà del mese di marzo. Il Collegio si è riservato. L’ordinanza è attesa nelle prossime ore”, ha concluso Cardia.

A inizio dicembre, il Consiglio di Stato aveva sospeso con decreto urgente l'ordinanza cautelare del Tar di Trento, che imponeva la chiusura di una sala giochi del capoluogo. Nel provvedimento di Palazzo Spada si sottolineava che il diritto alla salute non può sempre considerarsi “tiranno” rispetto agli altri diritti rilevanti.

RED/Agipro

Foto credits Sailko CC BY 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password