Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/04/2020 alle ore 14:58

Attualità e Politica

16/12/2019 | 11:10

Giochi, controlli in sette locali a Palermo: sanzioni amministrative per 160mila euro

facebook twitter google pinterest
Giochi controlli Palermo sanzioni

ROMA - I carabinieri delle compagnie Piazza Verdi e San Lorenzo di Palermo insieme con i funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno controllato 7 esercizi pubblici, elevando sanzioni amministrative per un totale di 160mila euro. In zona Malaspina, il titolare ed il gestore dell'esercizio non erano in possesso della licenza per l'esercizio dell'attività. Contestate sanzioni amministrative per un totale di 10mila euro. In zona piazza Amendola, il titolare e gestore, unico soggetto, non era in possesso della licenza per l'attività. Sono state irrogate sanzioni amministrative per 10mila euro e sono state sequestrate le apparecchiature elettroniche irregolari. In zona via Messina Marine, il titolare del centro scommesse non era in possesso della licenza per l'esercizio dell'attività ed effettuava abusivamente la raccolta di scommesse. Contestate sanzioni amministrative per un totale di 15mila euro. I militari e i funzionari delle Dogane e dei Monopoli hanno sequestrato un personal computer utilizzato per la connessione a varie piattaforme di gioco non conforme alle caratteristiche previste dalla legge. In via Giafar, il titolare del centro scommesse non era in possesso della licenza l'esercizio dell'attività ed effettuava abusivamente la raccolta di scommesse.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password