Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/03/2024 alle ore 13:02

Attualità e Politica

14/09/2023 | 14:05

Giochi e distanziometro, Tar Bolzano sospende chiusura di una sala a Marlengo: rimarrà aperta almeno fino a gennaio 2024

facebook twitter pinterest
Giochi e distanziometro Tar Bolzano sospende chiusura di una sala a Marlengo: rimarrà aperta almeno fino a gennaio 2024

ROMA – Arriva lo stop, almeno temporaneo, alla chiusura di una sala giochi di Marlengo. Il Tar di Bolzano ha infatti accolto l'istanza presentata dal gestore del locale, sospendendo fino all'udienza di merito del 10 gennaio 2024 il provvedimento con cui il Comune ne imponeva la chiusura definitiva poiché troppo vicina a luoghi sensibili La legge provinciale sul distanziometro vieta infatti l'installazione di apparecchi a meno di 300 metri da determinati luoghi. Il ricorso del gestore si basa sul fatto che la Provincia avrebbe aggiunto nuove tipologie di luoghi sensibili quando l'esercizio aveva già ottenuto la licenza necessaria. Nell'ordinanza del tribunale regionale si legge che “a un primo sommario esame, non può escludersi la fondatezza del ricorso e che il pregiudizio lamentato sussiste, tenuto conto che, nella sostanza, il provvedimento impugnato vieta la prosecuzione dell'attività di raccolta di gioco e determina la definitiva chiusura della sala dedicata”. Per questo il Tar ha accolto l'istanza cautelare, fissando l'udienza pubblica per la discussione nel merito il 10 gennaio 2024.

GM/Agipro

Foto credits Michael Coghlan/Flickr/CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password