Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2021 alle ore 19:01

Attualità e Politica

21/06/2021 | 16:54

Giochi in Piemonte, il nuovo ddl verso l'Aula: sì di Fratelli d'Italia all'abolizione della retroattività

facebook twitter pinterest
Giochi in Piemonte nuovo ddl verso l'Aula sì di Fratelli d Italia abolizione retroattività

ROMA - Fratelli d'Italia sosterrà la Lega in Consiglio Regionale del Piemonte per l'abolizione della retroattività della legge sul gioco. È quanto apprende Agipronews a poche ore dall'arrivo in Aula del ddl approvato dalla Giunta a fine maggio e sui cui l'opposizione promette di dare battaglia. Uno dei nodi riguarda proprio l'articolo che prevede il ritorno degli apparecchi da gioco negli esercizi in cui questi erano presenti prima della legge del 2016, che ha obbligato alla dismissione di slot e vlt sotto distanziometro. «Daremo la presenza in Aula e ci saremo compatibilmente con le necessità di ognuno, viste le convocazioni fino alle 24 - spiega ad Agipronews Paolo Bongioanni, capogruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio Regionale - Quando arriveremo all'articolato voteremo a favore dell'articolo sulla retroattività, quello che permette a chi aveva investito ante-2016 di continuare la sua attività». Fratelli d'Italia non voterà invece gli altri articoli della legge, sulla cui discussione si prevedono al momento tempi lunghi. Sono circa 100mila gli emendamenti presentati al provvedimento, che richiederebbero almeno due settimane di lavoro degli uffici. A questo proposito Bongioanni ritiene che «sarebbe auspicabile un punto di incontro con le minoranze», in modo da chiudere in tempi accettabili la discussione e il voto sul ddl.
LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password