Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/11/2019 alle ore 16:19

Attualità e Politica

04/09/2019 | 17:50

Giochi in Veneto, Zaia (Presidente Regione): "Nuova legge regionale fa chiarezza e mette dei paletti"

facebook twitter google pinterest
Giochi in Veneto Zaia (Presidente Regione): Nuova legge regionale fa chiarezza e mette dei paletti

ROMA - "La legge a contrasto della ludopatia approvata ieri dal Consiglio regionale del Veneto, fa chiarezza e mette dei paletti, stabilendo distanze minime, orari di apertura, aumento di tassazione e sanzioni, al fine di contrastare il gioco patologico. È il miglior risultato possibile nell'attuale contesto legislativo nazionale. E' un provvedimento restrittivo. Una scelta chiara, che va nella direzione di utilizzare tutti gli elementi che possono essere lecitamente utilizzati come deterrenti". Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. "Agli strumenti di dissuasione e di controllo, continueranno ad affiancarsi quelli di prevenzione e cura: la Regione integra con oltre 1,2 milioni di euro di risorse proprie i 4 milioni trasferiti dallo Stato per finanziare l'attività di prevenzione, cura e recupero dei Servizi per le dipendenze", ha aggiunto Zaia. 


RED/Agipro

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password